Viaggiare con l’obesità. Una piccola inchiesta.





Le persone obese, quando viaggiano, possono incontrare difficoltà con i voli, nell’accesso agli hotel e a partecipare ad attività di svago. Un gruppo di ricercatori irlandese ha realizzato su questi aspetti una piccola inchiesta, intervistando uomini e donne gravemente obesi sulle loro esperienze nei viaggi internazionali. L’obesità è una condizione comune e sappiamo che gli individui obesi sono soggetti a restrizioni fisiche e vittime di pregiudizi. C’è una carenza di ricerche relative alle esperienze di viaggio di chi ha malattie croniche, di come le loro condizioni influenzano il loro viaggio o di come il viaggio influenza la gestione della loro patologia” – ricorda Gerard Flaherty, della School of Medicine presso la National University of Ireland Galway, autore principale del lavoro. ************ Nello studio, Flaherty e colleghi hanno intervistato 12 pazienti che stavano frequentando un programma di modifica dello “stile di vita bariatrico” in Irlanda.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 22 Maggio 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »