Sigarette: Pellegrini per risparmio





Il fumo provoca danni alla salute, lo sappiamo benissimo, ma anche al portafogli. Però se i danni al fisico sono uguali per tutti gli abitanti del mondo, lo stesso discorso non vale per i danni alle finanze dei fumatori. Per questa ragione assistiamo ad un vero e proprio esodo di consumatori italiani che vanno oltre il confine nazionale, dove le sigarette arrivano a costare fino al 40% in meno. Se in passato erano i cittadini della ex Jugoslavia a oltrepassare i confini italiani per acquistare capi d’abbigliamento e calzature di qualità, a distanza di qualche decennio, sono i commercianti sloveni che registrano una totale inversione di tendenza e segnalano numerosi cittadini italiani che compiono viaggi quotidiani, spinti della crisi, per l’acquisto di sigarette e tabacchi.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:








Continua

Pubblicato il: 5 Febbraio 2016

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »