L’egemonia spartana in Grecia nel IV secolo a.C : riassunto di storia





L’esito della guerra del Peloponneso a favore di Sparta, forte dell’appoggio persiano, permise a quest’ultima di porsi legittimamente come sola forza egemonica all’interno del panorama greco. Sarà Lisandro, un militare spartano di nobili origini, che avrà il comando della città (Sparta, 440 a.C. circa – Aliarto, 395 a.C.) nel periodo che va dalla fine della guerra del Peloponneso sino alle prime fasi della guerra di Corinto, durante la quale troverà la morte, a condurre la città al suo momento di massima importanza nel mondo greco, che durerà per un periodo di circa 9 anni.

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 15 Aprile 2019

Potrebbero interessarti anche »

Lascia un commento »