La crisi di governo spiegata in modo semplice





Fonte foto: Facebook Da più di un mese si parla di crisi di governo su tutte le testate giornalistiche ma ieri l’ipotesi si è palesata quando le due ministre renziane, la ministra dell’agricoltura Teresa Bellanova e la ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti , si sono astenute e non hanno votato la bozza del Recovery Plan , il piano che fissa come spendere i ben 209 miliardi che toccano all’Italia dal piano Next Generation Eu predisposto dall’Unione Europea . Ma …

Per leggere il resto dell’articolo devi collegarti direttamente sul sito della fonte:









Continua

Pubblicato il: 13 Gennaio 2021

Potrebbero interessarti anche»